• home-passione
  • home-preparazione
  • home-sacrificio

Categoria:comunicati comitato

FUOCO SACRO

Approda su Rai Play il documentario del regista napoletano Antonio Maria Castaldo (clicca qui per vedere il documentario).

Presentato al Festival di Venezia, Fuoco Sacro racconta l’Italia vista gli occhi dei Vigili del Fuoco, che hanno affrontato con coraggio e competenza le più grandi calamità che il nostro Paese ha dovuto affrontare negli anni.

La tragedia del Vajont, il salvataggio della Sacra Sindone nel  Duomo di Torino, il terremoto dell’Aquila sono solo alcune delle vicende narrate nel opera di Castaldo che con poesia e intuizione riesce a raccontare ed emozionare.

Sessanta minuti di grande intensità che mette insieme mezzo secolo di Storia d’Italia, i Vigili del Fuoco e la vita del regista (a sua volta pompiere).

Sinossi

Che cosa spinge uomini e donne a rischiare la propria vita per salvare quella degli altri? Fuoco Sacro racconta i Vigili del Fuoco e lo fa attraverso la voce dei protagonisti che, in mezzo secolo di storia, hanno affrontato con abnegazione e competenza le più grandi calamità che l’Italia ha tragicamente vissuto sulla propria pelle.

Commento del Regista

La storia dei vigili del fuoco è profondamente legata alla storia italiana. Le ansie, le difficoltà e i rischi che l’Italia ha corso nel suo tormentato cammino hanno segnato in profondità e a lungo la memoria collettiva. Ed è in queste ferite, in questi drammi, che ha potuto risplendere la straordinaria generosità di chi ha scelto di fare della propria vita una missione per gli altri. Con Fuoco Sacro ho voluto onorare tutti quegli uomini e quelle donne che con amore e competenza hanno fatto diventare il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco un’eccellenza italiana riconosciuta in tutto il mondo.

(testo tratto da: https://www.napoliclick.it/new-portal/napoliclick/cinema/fuoco-sacro-il-documentario-di-antonio-maria-castaldo-e-su-rai-play)



concorsopoli vigili del fuoco

CONCORSOPOLI? NO ALLE GENERALIZZAZIONI SUL 250, SI ALLA GIUSTIZIA

A seguito di varie misure cautelari disposte dal GIP del Tribunale di Trapani, nelle ultime 48 ore, c’è stata un’ intensa attività mediatica tale da interessare le maggiori Testate giornalistiche italiane. Misure che derivano da una lunga serie di indagini (ndr risalenti al 2020) avvenute nel corso di questi anni e che individuano circa 20 persone, di cui alcuni appartenenti al Concorso 250 vigili del fuoco bandito nel 2016.

Come già avvenuto in passato con l’articolo al link (clicca qui) il Comitato idonei 250 VVF prende le distanze e condanna i gravi fatti evidenziati dalle due inchieste, invocando a gran voce che venga fatta la massima chiarezza sui fatti e vengano accertate le eventuali responsabilità degli interessati.

Siamo invece orgogliosi di rappresentare la restante parte degli idonei che, in modo trasparente, tenace e coraggioso hanno portato a termine l’iter concorsuale in modo trasparente e senza alcuna irregolarità. Una percentuale irrisoria, che non raggiunge nemmeno lo 0.5% dei 5102 candidati risultati idonei, non può e non deve ledere l’immagine e la trasparenza di chi il concorso lo ha svolto in modo regolare e con enormi sacrifici, puntando solo ed esclusivamente sulle proprie forze e possibilità.

Pertanto, diffidiamo da qualsiasi congettura o parole ingiuriose nei confronti dei candidati onesti, riservandoci di intervenire in sede legale per la censura e la sanzione delle stesse. Auspichiamo inoltre che oltre al corso doveroso della Giustizia, vengano espulsi i disonesti e reso il giusto merito agli Onesti, con lo scorrimento fino ad esaurimento della nostra graduatoria.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL COMUNICATO IN PDF



IL COMITATO 250 INCONTRA LA POLITICA E NON SOLO

Quelli che si sono appena conclusi sono stati due giorni più unici che rari.

Il Presidente Luca Napoli, accompagnato dal suo Vice Simone Grimaldi e dal membro del Direttivo Emilio Marconi, hanno partecipato a due giorni di incontri a Roma. Per questo il Direttivo vuole ringraziare in particolare, il sempre disponibile e presente Simone, ed Emilio, che da Catania è volato appositamente per questi incontri.

Sempre in un ottica di partecipazione e trasparenza, i tre rappresentanti hanno potuto portare all’attenzione di Onorevoli e Senatori della Repubblica, le istanze inerenti il Concorso 250.

Ai nostri interlocutori, che sono ormai diventati degli importanti punti di riferimento, abbiamo sottoposto la richiesta fondamentale per rende possibile l’esaurimento della graduatoria 250, ovvero la proroga al 31/12/2023.

Abbiamo raccolto una sostanziale unanimità di intenti e tutti si sono resi disponibili ad aiutarci per raggiungere questo fondamentale traguardo.

Ringraziamo quindi per la disponibilità dimostrata (in rigoroso ordine cronologico di incontro):

  • l’Onorevole Alessandro Battilocchio (Forza Italia)
  • L’Onorevole Carmelo Miceli (Partito Democratico)
  • L’Onorevole Emanuele Prisco (Fratelli d’Italia)
  • Il Senatore Stefano Candiani (Lega)
  • L’Onorevole Luca Pastorino (Liberi ed Uguali)

Infine, ringraziamo il Coordinatore Nazionale di Funzione Pubblica CGIL Mauro Giulianella ed Andrea Nevi per la disponibilità e vicinanza che in ogni occasione sanno dimostrarci, Grazie!

 

Concludiamo segnalando che, i nostri Luca e Simone, pur essendo arrivati al termine del loro percorso (entrambi sosterranno le visite mediche in questa tornata, IN BOCCA AL LUPO!), combattono ancora per tutti i 250. Tutti siamo utili alla causa e necessitiamo della spinta di tutti voi!

ISCRIVETEVI AL COMITATO, IL COMITATO SIAMO TUTTI NOI! 

#avanti250 #esaurimento250 #nessunoescluso

 



AGGIORNAMENTI SULLE RISPOSTE ALLE E-MAIL AL COMITATO.

Carissimi Idonei 250,

vista la mole di messaggi che arrivano al Comitato, ci troviamo costretti dalla data di oggi 21 febbraio 2022 a non rispondere più alle e-mail di chi non è socio/a.

Ricordiamo che esiste la pagina delle FAQ (clicca qui) dove poter trovare le risposte ai dubbi più comuni, ma soprattutto non ci sembra corretto che chi non ripone fiducia in noi e quindi non fa richiesta di diventare socio poi venga a chiedere il nostro aiuto.

Si ricorda che i soci operativi ed il direttivo son composti da ragazzi/e che si adoperano a titolo completamente gratuito, investendo il proprio tempo libero, qualcuno/a è già diventato/a Vigile del fuoco ma rimane comunque attivo/a perché crede nella causa.

Il link per diventare soci è il seguente: https://www.comitatovvf250.org/2018/11/22/adesione-comitato-idonei-vvf-250-d-m-676-2016/

FORZA 250!

 

 



CONSIGLI E CONVENZIONI VISITE MEDICHE REGIONE LAZIO

Carissimi idonei,

come sempre il Comitato non smette mai di lavorare!

Come già avvenuto per le convenzioni sul pernotto e sull’indicazione dei tamponi, abbiamo deciso di fare una ricerca e qualche convenzione sulle strutture che eseguono tamponi e altri accertamenti utili per la visita medica. Di seguito troverete le prestazioni suddivise per provincia, in bocca al lupo a tutti per le nuove visite mediche!

 

TAMPONI ANTIGENICI RAPIDI 3 GENERAZIONE

ROMA E PROVINCIA

LABAURELIA S.r.l.  Via Aurelia 475/477 – 00165 Roma. Senza appuntamento dal lunedì al sabato dalle 07:00 alle 17:00, la DOMENICA solo su appuntamento dalle 8 alle 11:30 chiamando il numero 06 66000543.

VILLA BENEDETTA  Circ.ne Cornelia 65 – 00165 Roma​. Solo su prenotazione dal lunedì al venerdì dalle 07.30 alle 19.30, per informazioni chiamare al: 06 666521 oppure inviando una e-mail a: testcovid@villa-benedetta.it

GRUPPO BIOS S.r.l.  Via Magna Grecia 117 – 00183 Roma. Prenotazione Online, dal lunedì al venerdì dalle ore 12:00 – alle ore 19:00, il sabato dalle ore 12:00 alle ore 17:00 e la domenica dalle ore 11:00 alle ore 13:00.

ANALISI CLINICHE CIAFFI Viale Libia 74/A – 00199 Roma. Senza prenotazione dal lunedì al venerdì dalle 11:00 alle 12:00.

FARMACIA CICERONE Via Ostiense 5 – 00154 Roma. Tutti i giorni dalle 08:00 alle 19:30 con appuntamento immediato, telefono 06 575 0114

ARTEMISIA LAB P.zza dei Giureconsulti   – Via Nomentana 523 (angolo Via Val D’Aosta/tangenziale). Tutti i giorni senza prenotazione dalle ore 08:00 alle 18:00.

USI (varie sedi), prenotazione online tramite sito web.

IMED Via Tuscolana Vecchia, 68 – 00044 Frascati. Necessaria la prenotazione al numero 351 9652039.

FISYOLAB S.r.l Via Leonardo Mellano n. 8 – 00125 Acilia. Senza Appuntamento Dal lunedì al sabato 7.00 – 11.00

FARMACIA MOLINARI  Piazza Mazzini 34 – 00049 Velletri (RM) . Tamponi tutti i giorni dalle 9:30 alle 19:30 mentre la domenica mattina dalle 11:30.

RADIOLOGICA ROMANA  S.r.l Via della Stazione della Storta, 12 – 00123 Roma. Su prenotazione dal lunedì alla domenica.

FROSINONE

SALUS S.r.l. Viale Parigi 3 – 03100 Frosinone. Su prenotazione, dal lunedì al sabato dalle ore 7.30 alle 18.00.

F MEDICAL GROUP Via Armando Fabi 41 – 03100 Frosinone. Su prenotazione sia online che per telefono.

LATINA

LA.IN. S.r.l. Via Nettunense n° 139 – 04011 Aprilia (LT). Su prenotazione, da verificare disponibilità con la struttura.

KORIAN POLIAMBULATORI Lungomare Matteotti 4 – 04019 Terracina (LT). Su prenotazione, da verificare disponibilità con la struttura.

LABORATORI VITA SRL Via Sabaudia, 19 – 04100 Latina LT. Tamponi dal lunedì al sabato orario 8:00 – 12:30

RIETI

FARMACIA SELVI Via A. De Gasperi  – 02100 Rieti (RI). Tel.: 0746 271 028 chiamare in struttura per avere più informazioni sui costi e le modalità.

 

TEST DI MANTOUX

LE PETIT Via Davide Campari, 177/181 – 00155 Roma (Zona Tor Tre Teste). Contatti: 062301566

POLICLINICO CASILINO – Esame sospeso a data da destinarsi

OSPEDALE S.ANDREA – Via di Grottarossa 1035/1039 – 00189 Roma. Recarsi sul posto e prendere i ticket limitati per la prestazione sanitaria.

ASTER DIAGNOSTICA Via delle Costellazioni n. 306 –  00144 Roma. Tel 065291330 info@asterdiagnostica.it

ASL ROMA 2 – Viale Battista Bardanzellu 8 – 00155 Roma

CASA DELLA SALUTE MAGLIANO SABINA Vocabolo Filoni 1 – 02046 Magliano Sabina (RI)

OSPEDALE BELCOLLE Str. Sammartinese – 01100 Viterbo

 

BIOIMPEDENZIOMETRIA

 

Dott.ssa Sarah Ferma

Nutrizionista –  Riceve su appuntamento a Roma in Viale Adriatico, 150 00141 Roma.

Contatti: 3714701655   https://www.facebook.com/Dott.ssaSarahFerma/

In caso di prenotazione specificare di essere del concorso 250 vigili del fuoco, per noi una speciale scontistica sul prezzo!

Dott. Emanuele Coccoli

Dietista – Riceve su appuntamento a Roma, Rieti e Terni. 

Contatti: 3397837700  https://www.facebook.com/Dietista-Dott-Emanuele-Coccoli-106925646386468/

Dott.ssa Agnese Cascapera

Nutrizionista – Niva Studio di via Ferruccio Amendola 8, 00139 Roma (zona Porta di Roma) –  Contatti: 3516588348

 

Questa pagina verrà aggiornata periodicamente con nuove convenzioni e strutture qualora ve ne fossero ulteriori. Invitiamo chiunque voglia contribuire a questo progetto, di segnalarci altre strutture idonee che potrebbero essere sfuggite nella raccolta o potrebbero aver subito variazioni nell’erogazione dei servizi. Come sempre invitiamo tutti ad iscrivervi, è fondamentale per potervi rappresentare al meglio e poter migliorare i servizi offerti a tutti voi!  

#avanti250 #iscrivetevi



BENVENUTA GRETA

Oggi è una giornata di festa. Diamo il benvenuto a Greta Boschi, figlia di Gabriele e Giulia. La mamma e la piccola stanno bene per la gioia anche di Gabriele, socio fondatore del Comitato 250 partito con l’87° corso.

A nome del Comitato e di tutti i soci vogliamo fare le più sincere felicitazioni a Gabriele e Giulia per l’arrivo di Greta. Un nuovo tassello nella già ampia famiglia dei Vigili del fuoco.

Forza 250 e forza Greta!



APNEA – SPECIALE SUI VV.F. IN SOCCORSO ALLA COSTA CONCORDIA

E’ disponibile sulla piattaforma “RaiPlay” (clicca qui per collegarti) il primo podcast sui soccorritori della Costa Concordia.

Il sito della Rai riporta:

La sera del 13 gennaio 2012 nessuno si sarebbe mai aspettato che la nave più grande della Storia della Marineria Italiana potesse naufragare a meno di 100 metri dall’Isola del Giglio. Gli 8 pompieri con il loro capitano (Comandante provinciale n.d.r.) ai quali è arrivata la chiamata con la richiesta dei soccorsi pensavano addirittura fosse uno scherzo. E invece, è stato un incubo: una missione di salvataggio ai limiti dell’impossibile, lunga tutta la notte, che ha tolto loro il fiato e che nessuno di loro dimenticherà mai.

 

Consigliamo a tutti la visione, sia ai 250 che son diventati Vigili del fuoco i quali possono trarre ottimi spunti per le prossime attività di soccorso che ai futuri allievi che capiranno cosa andranno a fare nella futura carriera da VF.

Cives defendimus acquae ignisque furore (Difendiamo i cittadini dala furia dell’acqua e del fuoco).



NUOVO CONCORSO VVF 2022 – LA POSIZIONE DEL COMITATO 250

Carissimi Idonei 250,

da diversi giorni riceviamo sollecitazioni in merito al nuovo concorso VVF 2022.

Come tutti voi, le notizie che abbiamo sono frammentarie e soprattutto non confermate da documenti ufficiali dell’Amministrazione o del Governo. Tutto questo non significa assolutamente che il nuovo concorso non verrà pubblicato. Altresì crediamo che l’Amministrazione, stia effettivamente valutando le tempistiche legate al nostro percorso, in modo da calibrare i tempi della nuova procedura.

Affermiamo questo perché i numeri ci dicono, senza possibilità di interpretazioni, che nel giro di circa 4/5 corsi, la nostra graduatoria andrà effettivamente ad esaurirsi. Per questo motivo il Dipartimento, che non può farsi trovare impreparato e senza una graduatoria pronta ed in corso di validità, pensiamo stia ultimando le procedure propedeutiche alla pubblicazione del bando di concorso.

Il regolamento, pubblicato in Gazzetta Ufficiale nelle scorse settimane, modifica alcuni importanti passaggi, che vedranno la loro primissima applicazione nel nuovo concorso. 

Prima su tutte è la modifica dell’età massima di accesso, che scende per i soli civili a 26 anni di età. Altre modifiche importanti, riguardano soprattutto l’obbligatorietà di possedere un diploma di scuola secondaria (ex scuole superiori) e quelle legate alle tempistiche della procedura stessa. Infatti con l’abolizione della prova orale e la valutazione come titoli di merito, delle sole patenti terrestri, i tempi della procedura potrebbero effettivamente essere più contenuti, anche se crediamo che il tutto non possa svolgersi in un arco temporale inferiore ai 18 mesi, dalla pubblicazione del bando alla pubblicazione della prima graduatoria di merito.

 

Ora, tornando a noi, che cosa può fare il Comitato Idonei VVF 250???

Poco, o pochissimo per quanto concerne lo “stop” richiesto da alcuni di voi a questa procedura, che ribadiamo per motivi di cui sopra, è più che mai necessaria, per garantire una continuità di azione all’Amministrazione stessa.

Tanto, o tantissimo per quanto riguarda le “garanzie” in nostro favore. Come ribadito in più occasioni dalla Politica, dalle OO.SS. e più velatamente dal Dipartimento stesso, la nostra graduatoria andrà ad esaurirsi, perché considerate le centinaia di pensionamenti che stanno interessando il C.N.VV.F. in questi anni, c’è un oggettivo bisogno di assumere, ed assumere copiosamente. I numeri sono dalla nostra quindi, ma necessitiamo assolutamente dell’aiuto di tutti voi.

La prima battaglia è quella legata ai numeri per questo anno, che ovviamente diventa fondamentale per l’esaurimento dei 250. Ma attenzione, la nostra graduatoria ha una durata che oggi arriva sino al 31/12/2022. Tutto questo significa che solo 2 corsi ad oggi sono “garantiti”.

E’ quindi fondamentale lavorare già oggi per riuscire ad avere rassicurazioni sulla prossima proroga (fino al 31/12/2023) e soprattutto sull’impegno di tutti a concedere una via prioritaria ai nostri idonei, anche in un momento ipotetico di sovrapposizione tra graduatorie (come accadde nel maggio 2018, con l’accavallamento degli ultimi idonei 814 ed i primi 250).

Abbiamo bisogno di ognuno di voi! Ad oggi contiamo 2000 iscritti su 5102 idonei, ogni numero in più aumenta la nostra possibilità di avere maggior peso nei tavoli di confronto e rappresentarvi al meglio possibile. Pertanto vi invitiamo tutti ad aderire, perché l’unione fa la forza!

L’iscrizione è gratuita e non vincolante. Per iscriverti compila il form cliccando QUI

#avanti 250



NOTA CONVOCAZIONE VISITE MEDICHE PROPEDEUTICHE AVVIO 93° CORSO AA.VV.F.

Cari Idonei, 

come era prevedibile, archiviato l’avvio del 92° corso, abbiamo ricevuto moltissime richieste inerenti alle visite mediche propedeutiche all’avvio del 93° corso AA.VV.F.

Si deve procedere spediti, senza rischiare di perdere tempo prezioso!

Qui trovate la nostra NOTA, indirizzata alle Direzioni Centrali interessate e per conoscenza alle Organizzazioni Sindacali.

#Avanti250



Buon 2022 Idonei!

Il 2021 volge finalmente al termine.

Un anno difficile ed impegnativo che ci ha fatto vivere momenti di scoramento e delusione, ma che è anche riuscito a regalarci risultati e soddisfazioni (ogni tanto qualche gioia!).

Il Comitato in questi mesi difficili per tutti noi, ha saputo lavorare a testa bassa e molto spesso “nell’ombra”. Senza sensazionalistici proclami abbiamo saputo incalzare la Politica, pungolare le Organizzazioni Sindacali e essere propositivi con l’Amministrazione .

Senza timori di smentita, possiamo sostenere con forza, di essere diventati un interlocutore serio e referenziato agli occhi degli attori sopra citati, tanto da essere molto spesso direttamente contattati per conoscere il nostro punto di vista sulle tematiche a noi care.

Sicuramente la “vittoria” più importante di questo anno giunto ai titoli di coda, è il raggiungimento della prima proroga dei termini di durata della nostra graduatoria di merito. Come abbiamo già avuto modo di spiegare in molteplici occasioni, questo provvedimento non è mai stato così “scontato” nel suo epilogo.

Per questi motivi, anche il 2022 ci vedrà impegnati fortemente per il raggiungimento della proroga al 31 dicembre 2023. Questo termine, unito ad assunzioni corpose e che speriamo non debbano nuovamente rallentate, potranno agevolare il totale assorbimento degli idonei 250 entro appunto, la fine del 2023, massimo primi mesi del 2024.

In ultima battuta, siamo a chiedervi ancora uno sforzo. Ormai poco più di 2500 idonei attendono la chiamata. Di fatto, la metà degli idonei sono già partiti. Le nostre sorti rimangono quindi nelle nostre mani. Tutti noi dobbiamo impegnarci per la causa. Aderite al Comitato e soprattutto aiutateci in prima persona, subentrando ai moltissimi soci operare e membri del direttivo che ad ogni chiamata, vengono avviati al corso di formazione. 

Come Presidente colgo l’occasione per ringraziare gli amici che in questi anni si sono succeduti nei vari ruoli del Comitato. A loro, che in ogni occasione mi fanno sentire una forte e fattiva vicinanza ed agli attuali generosissimi colleghi del Direttivo, voglio augurare un particolare e sentito ringraziamento!

#teniamoduro #avanti250 #buon2022atutti

Il Presidente Luca Napoli