• home-passione
  • home-preparazione
  • home-sacrificio

Categoria:comunicati comitato

CONFERENZA STAMPA PRESSO LA CAMERA DEI DEPUTATI

Buongiorno Idonei,

nella giornata di ieri, si è svolto un importante incontro presso la sala stampa della Camera dei Deputati. Il Presidente Luca Napoli, ha partecipato in rappresentanza del Comitato Idonei VVF 250. L’invito delle Organizzazioni Sindacali Confederali (FNS CISL, FP CGIL e CONFSAL) ci è pervenuto in maniera abbastanza inaspettata ed ovviamente abbiamo deciso di partecipare, perché pensiamo che ogni occasione, soprattutto in questo momento, vada presa al volo.

All’incontro hanno partecipato i maggiori rappresentanti dei Partiti Politici e responsabili per dei settori sicurezza e soccorso. Il Senatore Candiani (Lega), l’Onorevole Borghi (PD), l’Onorevole Prisco (FdI) e l’Onorevole Silvestri (M5S), oltre al Direttore Generale dell’INAIL Dott.

Le OO.SS. hanno presentato la loro piattaforma programmatica, dove al primo punto troviamo le ASSUNZIONI. I tre Segretari Nazionali hanno rimarcato più volte la necessità di portare ad esaurimento la graduatoria del Concorso Pubblico VVF 250, dando particolare enfasi e importanza al fondamentale tema della proroga, per la quale si auspica un intervento governativo nella prossima legge di bilancio.

Anche il nostro Presidente ha avuto la possibilità di prendere la parola, dove ha ribadito le priorità per i nostri idonei:

  • PROROGA DELLA GRADUATORIA DEL CONCORSO VVF 250
  • ASSUNZIONI IN VIA PRIORITARIA ATTINGENDO DALLA NOSTRA GRADUATORIA SINO ALL’ESAURIMENTO DELLA STESSA

Il Direttivo vuole ringraziare le OO.SS. per l’invito di oggi e rilanciare l’invito a partecipare in massa alla manifestazione del 14 settembre p.v.

Partecipiamo per far sì che fino all’ultimo Idoneo sia assunto!!!

#forza250 #nessunoescluso #avanti250

 

A questo LINK trovate la registrazione dell’intera conferenza stampa (al minuto 45′, l’intervento del Presidente Luca Napoli)

 

protesta-14settembre-comitato250-scende-in-piazza



protesta-14settembre-comitato250-scende-in-piazza

14 settembre 2022: il Comitato scende in piazza

Carissimi idonei,

Il 14 settembre ci sarà una manifestazione promossa dai sindacati confederali: Cisl Confsal Cgil

Manifestazione che avrà lo scopo tra l’altro, di richiedere l’ anticipo del turnover e la proroga del concorso250, turnover che consentirebbe il tanto sperato e voluto esaurimento della nostra graduatoria.

È necessaria la massima partecipazione, è vietato mancare!

Ad attendervi in piazza ci sarà anche il nostro attivissimo Emilio Marconi e altri membri del Comitato 250

Consigliamo di partecipare indossando la maglietta con su scritto “esaurimento graduatoria idonei vvf 250” acquistabile presso il seguente link. Clicca qui!

#avanti250



richiesta-chiarimenti-mancate-convocazioni-93-corso-info-calendario-visite-94-corso

RICHIESTA CHIARIMENTI MANCATE CONVOCAZIONI E INFO CALENDARIO 94 CORSO

Carissimi idonei,

a seguito delle numerose richieste di alcuni idonei che seppur in posizione utile non sono state convocati, abbiamo proceduto all’invio di una richiesta di chiarimento all’Amministrazione e colto l’occasione per richiedere informazioni sull’eventuale uscita di un nuovo calendario di visite mediche per il 94 corso AA.VV.F., dando la possibilità a molti di preparare per tempo gli accertamenti.

Per leggere il testo integrale della richiesta, clicca qui!

 



intervista-comitato250-alessio115-simone-grimaldi-luca-napoli

Esaurimento graduatoria 250: intervista di Alessio115

Carissimi idonei,

Volevamo informarvi che sul canale You Tube Alessio 115 è disponibile l’intervista al nostro presidente Luca Napoli e il suo vice Simone Grimaldi che, come già avvenuto lo scorso anno, in modo molto colloquiale hanno voluto dare una risposta alle numerose domande ricevute. Tra queste sicuramente quelle più gettonate sono state:

1. Proroga ed esaurimento del concorso 250 posti

2. Proiezioni assunzionali e posizioni raggiunte

3. Eventuali sovrapposizioni 250 – 300 posti

Speriamo sia di vostro gradimento e che possa esaudire ogni vostra domanda. Buona visione!

clicca qui per essere reindirizzato al video



concorso-250-interrogazione-parlamentare-battilocchio

INTERROGAZIONE PARLAMENTARE: RISPOSTA DEL SOTTOSEGRETARIO SULL’ESAURIMENTO DEL 250

Carissimi idonei,

oggi dopo una lunga attesa finalmente abbiamo ricevuto la risposta all’interrogazione parlamentare, proposta dall’ On. Battilocchio al Ministro dell’Interno, riguardo le assunzioni e la futura proroga del nostro amato Concorso 250 posti. La risposta, che mostra spiragli decisamente positivi, contribuisce a fornire una visione più concreta e certa sul futuro della nostra graduatoria e le intenzioni dell’Amministrazione. Cogliamo l’occasione per ringraziare ancora una volta l’On. Battilocchio e il suo partito per la disponibilità e l’attenzione rivolta ai noi idonei 250! Grazie!

 

BATTILOCCHIO – Al Ministro dell’interno – per sapere – Premesso che:

il DL Incendi ha prorogato fino al 31/12/2022 le assunzioni del personale idoneo e vincitore di concorso nel Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco al fine di colmare la carenza di oltre 4.000 unità;

la graduatoria dei concorrenti del Concorso Pubblico per 250 Vigili del Fuoco del Corpo Nazionale, bandito con D.M. 676/2016, non è stata ancora portata ad esaurimento;

con decreto n. 34 del 21/2/2022 è stato indetto un altro concorso pubblico, per titoli ed esami, a 300 posti nella qualifica di vigile del fuoco del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, nonostante vi siano idonei vincitori ancora non chiamati del precedente concorso;

L’interrogante domanda se vi sia l’intenzione di prorogare e portare ad esaurimento la graduatoria degli idonei e vincitori del concorso pubblico bandito con D.M. 676/2016 con tempistiche idonee e modalità chiare, prima dell’avvio di nuovi concorsi

 

Clicca qui per scaricare il pdf con la risposta in formato integrale 



93-corso-vvf-chiarimento-risorse-umane

93 corso: chiarimento risorse umane sulle assunzioni

Carissimi idonei,

questa mattina con una nota di chiarimenti delle risorse umane, abbiamo avuto la conferma che le 781 unità del 93 corso di formazione in partenza il 24 di Giugno, saranno esclusivamente attinte dalla graduatoria del concorso pubblico 250 posti.

In allegato il testo della comunicazione:

 

La Direzione Centrale per le Risorse Umane ha comunicato che sta predisponendo le convocazioni di 781 candidati idonei per l’assunzione nella qualifica di Allievi Vigili del Fuoco, da avviare al 93° corso di formazione, che avrà inizio il 24 giugno 2022, come concordato con la Direzione Centrale per la Formazione.

Le citate assunzioni, previste ai sensi dell’articolo 66, comma 9 bis del d.l. 25 giugno 2008, n. 112, convertito in modificazioni dalla legge 6 agosto 2008, sono state autorizzate con DPCM del 17 novembre 2021, registrato alla Corte dei Conti il 13 dicembre 2022, al numero 2960.

Si precisa che i citati candidati provengono dalla graduatoria relativa al concorso pubblico a 250 posti nella qualifica di vigile del fuoco.

 

Ufficio III Relazioni sindacali

 

 



IL COMITATO 250 A STRISCIA LA NOTIZIA

Questa sera, sabato 21 maggio, è andato in onda su Canale 5 nella trasmissione “Striscia la Notizia” un servizio a cura di Max Laudadio sullo stato delle assunzioni del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

A parlare del nostro concorso il presidente del Comitato 250 Luca Napoli.

Alleghiamo il video del servizio di Striscia la Notizia.

 

Clicca qui per scaricare il video

(link al sito ufficiale di Stricia la notizia qui: https://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/concorsi-bloccati-per-vigili-del-fuoco_77758.shtml)



richiesta chiarimenti calendario visite mediche 93 corso

Cari Idonei, 

a seguito delle numerose richieste inerenti alle visite mediche propedeutiche all’avvio del 93° corso AA.VV.F. (recuperi assenti) e l’eventualità di un nuovo calendario che veda coinvolti gli idonei per il 94° corso AA.VV.F., abbiamo proceduto all’invio di una nota di chiarimenti. 

Si deve procedere spediti, senza rischiare di perdere tempo prezioso!

Qui trovate la nostra NOTA, indirizzata alle Direzioni Centrali interessate e per conoscenza alle Organizzazioni Sindacali.

#Avanti250



FUOCO SACRO

Approda su Rai Play il documentario del regista napoletano Antonio Maria Castaldo (clicca qui per vedere il documentario).

Presentato al Festival di Venezia, Fuoco Sacro racconta l’Italia vista gli occhi dei Vigili del Fuoco, che hanno affrontato con coraggio e competenza le più grandi calamità che il nostro Paese ha dovuto affrontare negli anni.

La tragedia del Vajont, il salvataggio della Sacra Sindone nel  Duomo di Torino, il terremoto dell’Aquila sono solo alcune delle vicende narrate nel opera di Castaldo che con poesia e intuizione riesce a raccontare ed emozionare.

Sessanta minuti di grande intensità che mette insieme mezzo secolo di Storia d’Italia, i Vigili del Fuoco e la vita del regista (a sua volta pompiere).

Sinossi

Che cosa spinge uomini e donne a rischiare la propria vita per salvare quella degli altri? Fuoco Sacro racconta i Vigili del Fuoco e lo fa attraverso la voce dei protagonisti che, in mezzo secolo di storia, hanno affrontato con abnegazione e competenza le più grandi calamità che l’Italia ha tragicamente vissuto sulla propria pelle.

Commento del Regista

La storia dei vigili del fuoco è profondamente legata alla storia italiana. Le ansie, le difficoltà e i rischi che l’Italia ha corso nel suo tormentato cammino hanno segnato in profondità e a lungo la memoria collettiva. Ed è in queste ferite, in questi drammi, che ha potuto risplendere la straordinaria generosità di chi ha scelto di fare della propria vita una missione per gli altri. Con Fuoco Sacro ho voluto onorare tutti quegli uomini e quelle donne che con amore e competenza hanno fatto diventare il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco un’eccellenza italiana riconosciuta in tutto il mondo.

(testo tratto da: https://www.napoliclick.it/new-portal/napoliclick/cinema/fuoco-sacro-il-documentario-di-antonio-maria-castaldo-e-su-rai-play)



concorsopoli vigili del fuoco

CONCORSOPOLI? NO ALLE GENERALIZZAZIONI SUL 250, SI ALLA GIUSTIZIA

A seguito di varie misure cautelari disposte dal GIP del Tribunale di Trapani, nelle ultime 48 ore, c’è stata un’ intensa attività mediatica tale da interessare le maggiori Testate giornalistiche italiane. Misure che derivano da una lunga serie di indagini (ndr risalenti al 2020) avvenute nel corso di questi anni e che individuano circa 20 persone, di cui alcuni appartenenti al Concorso 250 vigili del fuoco bandito nel 2016.

Come già avvenuto in passato con l’articolo al link (clicca qui) il Comitato idonei 250 VVF prende le distanze e condanna i gravi fatti evidenziati dalle due inchieste, invocando a gran voce che venga fatta la massima chiarezza sui fatti e vengano accertate le eventuali responsabilità degli interessati.

Siamo invece orgogliosi di rappresentare la restante parte degli idonei che, in modo trasparente, tenace e coraggioso hanno portato a termine l’iter concorsuale in modo trasparente e senza alcuna irregolarità. Una percentuale irrisoria, che non raggiunge nemmeno lo 0.5% dei 5102 candidati risultati idonei, non può e non deve ledere l’immagine e la trasparenza di chi il concorso lo ha svolto in modo regolare e con enormi sacrifici, puntando solo ed esclusivamente sulle proprie forze e possibilità.

Pertanto, diffidiamo da qualsiasi congettura o parole ingiuriose nei confronti dei candidati onesti, riservandoci di intervenire in sede legale per la censura e la sanzione delle stesse. Auspichiamo inoltre che oltre al corso doveroso della Giustizia, vengano espulsi i disonesti e reso il giusto merito agli Onesti, con lo scorrimento fino ad esaurimento della nostra graduatoria.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL COMUNICATO IN PDF